buzzoole code

10 Curiosità sul Veneto che quasi nessuno conosce

Il Veneto è una regione ricca di storia e di curiosità: le sue città infatti contengono un patrimonio artistico molto variegato e prezioso, che si rifà a vari secoli dove la regione è stata dominata da varie popolazioni. Il nome prende spunto dal popolo dei Veneti, una popolazione indoeuropea che visse nella regione dopo la metà del II millennio A.C.

Panorama di Burano in Veneto
Oltre a un imponente ricchezza in ambito storico e culturale, il Veneto offre anche un vastissimo patrimonio paesaggistico tutto da scoprire. È stata la regione italiana più visitata nel 2014 e l’affluenza di turisti non tende a diminuire, perché sono molti i luoghi da visitare. Nei prossimi paragrafi presenteremo 10 curiosità sul Veneto che vi lasceranno a bocca aperta.

I Veneti scoprirono l’America prima di Colombo

I fratelli Zeno vissuti a ridosso tra il 1300 e gli inizi del 1400 navigarono attraverso l’Atlantico fino al Nord America. Sì, proprio così! Scoprirono l’America prima di Cristoforo Colombo, e non solo. Pare che il ben più noto esploratore giunse nel Nuovo Mondo proprio grazie a una copia di mappe venete.

In Veneto si trova il testo di algebra più antico del mondo

Una delle curiosità matematiche che sono custodite tra i confini della regione veneta è il primo libro di matematica e una delle prime opere scientifiche in assoluto: L’Arte dell’Abaco. Questo testo, all’interno del quale sono inseriti i principi dell’algebra, vide la luce a Treviso nel 1478, città nella quale è attualmente custodito.

Portogruaro in Veneto

Il popolo veneto è più antico dei Romani

Poche persone sanno che la civiltà veneta è molto più antica del popolo romano. Infatti, come viene descritto nell’Iliade, i Veneti combatterono contro l’esercito greco a fianco dei Troiani. Roma all’epoca ancora non esisteva.

Fu uno storico veneto a scrivere la storia di Roma

Una delle sorprendenti curiosità sul Veneto è scoprire che Tito Livio, lo storico che scrisse la Storia di Roma, era originario di Patavium, ossia Padova. Proprio così: fu un veneto a scrivere parte dela storia dell’Impero Romano.

Il gioco del calcio esiste in Veneto sin dal XV secolo

Una curiosità davvero sorprendente riguarda il gioco del calcio: infatti, veniva praticato nel territorio veneziano detto della Serenissima già a partire dal XV secolo. Non solo! Pare che esistesse già un vero e proprio campionato.

Palladio: il primo architetto della storia

Teatro Palladio in Veneto
Proprio così! Palladio, il primo architetto della storia, visse in Veneto, e ancora oggi è possibile ammirare le sue opere in provincia di Vicenza. Le Ville Palladiane sono tutt’oggi il simbolo della regione e la genesi della storia dell’Architettura.

Giacomo Casanova fu anche un agente segreto

Tutti conoscono le straordinarie avventure di Giacomo Casanova, uno dei personaggi più celebri del XVIII secolo che nacque a Venezia nel 1725. Non tutti sanno che oltre ad essere il più famoso libertino, scrittore, diplomatico e poeta del tempo fu anche un prodigioso alchimista, ma soprattutto un agente segreto. La sua autobiografia è un documento unico che descrive minuziosamente la vita delle persone più importanti di quell’epoca.

La prima donna laureata nella storia è veneta

Città di Padova
Fu Elena Lucrezia Cornaro Piscopia la prima donna a sfidare le autorità che non permettevano alle donne di frequentare l’Università e laurearsi. Elena Lucrezia fu una donna erudita e anticonformista che riuscì a laurearsi all’Università di Padova, dove tutt’oggi sono presenti statue e targhe in suo onore.

L’origine del termine “Schei”

A Venezia, come in tutto il resto della regione, i soldi vengono chiamati Schei. L’origine risale ai tempi del dominio Austro–Ungarico, quando sulle monete c’era la scritta Scheid.munz, abbreviazione del tedesco Scheidemünze. La parola venne italianizzata e ulteriormente ridotta e da allora viene utilizzata in dialetto veneto per indicare il denaro. Ad oggi si usa anche per indicare qualcosa di piccole dimensioni.

Benjamin Franklin si ispirò alla Serenissima per la Costituzione americana

La Costituzione e le leggi in materia di giustizia negli USA furono redatte da Benjamin Franklin nel periodo in cui si recò a Venezia rimanendovi quasi un anno. Anche L’America ha preso qualcosa dal Veneto.

Panorama di gondole a Venezia

E se queste brevi curiosità sulla regione del Veneto vi sono piaciute, date un’occhiata ad altrettante curiosità sul Piemonte che forse ancora non conoscete!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>