buzzoole code

10 migliori città americane per chi ama la musica

Un vero amante della musica non si accontenta di possedere una grande playlist per un viaggio on the road. Vuole sperimentare la scena musicale locale ovunque si trovi. Che siate in viaggio con la famiglia o con gli amici, vi piacerà sicuramente almeno una di queste città americane selezionate apposta per gli amanti della musica.

1. New Orleans, Louisiana

Musica a New Orleans
È possibile ascoltare musica dal vivo ovunque a New Orleans, in qualsiasi momento del giorno o della notte. Per trovarla vi è sufficiente andare a fare una passeggiata. I musicisti suonano in giro per tutto il quartiere francese, fornendo agli amanti della musica il perfetto sottofondo musicale per godere appieno di ristoranti e negozi.

2. Memphis, Tennessee

Musica a Memphis
A Memphis è possibile ascoltare musica dal vivo in Beale Street, ma la vera attrazione per gli amanti della musica è la storia presente in questa città. Museo Stax, Sun Records e Graceland offrono ai visitatori uno sguardo in profondità nella storia del soul, del R&B e del rock and roll.

3. Nashville, Tennessee

Musica a Nashville
Non troverete niente di più semplice di questo posto per introdurre i vostri bambini alla musica, ma se deciderete di assumete una baby-sitter o visitarla città senza l’intera famiglia potrete anche darvi da fare in un caratteristico Honkey Tonks. Preparatevi a fare una lunga fila! Durante il giorno è possibile fare un tour della celebre  Country Music Hall of Fame di Nashville.

4. Seattle, Washington

Musica a Seattle
Forse meglio conosciuta come la culla del grunge, Seattle ha ancora una scena musicale fiorente che comprende grandi nomi e artisti locali. Il festival annuale di arti urbane, Bumbershoot, attrae oltre 100’000 visitatori ogni anno ed è un must per tutti gli amanti della musica indie.

5. New York City, New York

Musica a New York
Portate i bambini a Central Park per ascoltare alcuni dei migliori musicisti di strada del paese, oppure entrate in uno dei club più in voga per ascoltare i DJ più amati del momento. Se non vi basta, potete essere protagonisti voi stessi, cantando in uno dei famosi bar karaoke di New York City.

6. Eugene, Oregon

Musica a Eugene
Forse ciò che rende questa città così importante per gli amanti della musica è quanto sia attraente per gli aspiranti musicisti. Ci sono un sacco di opportunità per gli astri nascenti della musica a Eugene, tra cui numerosi locali per spettacoli dal vivo e l’annuale Oregon Festival of American Music.

7. Austin, Texas

Musica ad Austin
La “capitale del mondo della musica dal vivo” è sede di numerose feste popolari , tra cui SXSW e la tre giorni del Austin City Limits Music Festival. La città di Austin è orgogliosa della sua reputazione che la vede particolarmente strana, quindi aspettatevi alcune meravigliose eccentricità nella musica che ascolterete.

8. San Francisco, California

Musica a San Francisco
La Bay Area ha dato al mondo una San Francisco tutta musicale negli anni ’60 e ’70, che comprendono la musica dei Grateful Dead e Jefferson Airplane. Oggi gli appassionati di musica possono recarsi a San Francisco per rendere omaggio agli artisti del passato e godere delle grandi star di oggi. La vasta area metropolitana attira grandi nomi e ha una fiorente scena di club.

9. Lawrence, Kansas

Musica a Lawrence
Se è sufficiente per la rivista Rolling Stone, perché non dovrebbe andar bene per gli altri? Patria originaria del North vs. South Music Festival, Lawrence è ancora uno dei posti migliori per fare il pieno di rock indipendente.

10. Cleveland, Ohio

Musica a Cleveland
Il motivo numero uno per cui un amante della musica dovrebbe visitare Cleveland oggi è la Rock and Roll Hall of Fame. Acquistando il pass da due giorni, si può trascorrere un intero fine settimana a conoscere la storia e rivivere i propri ricordi musicali preferiti, alla scoperta di nuovi artisti che invece ancora non conoscete.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>