buzzoole code

11 Curiosità da veri nerd su The Big Bang Theory

Dopo anni e anni di messa in onda, le curiosità su The Big Bang Theory sono davvero tante, ma ho deciso di proporvene alcune adatte a dei veri nerd. Si parla di numeri, di fumetti, di show televisivi degli anni ’90 e di tanto altro ancora. Se vi siete incuriositi, date un’occhiata alle 11 curiosità per veri nerd su The Big Bang Theory nella fotogallery sottostante.

Curiosità da nerd su The Big Bang Theory

Il 73 è il numero preferito di Sheldon. Il 1973 è l'anno di nascita dell'attore Jim Parsons e il personaggio esprime il suo amore per questa cifra proprio nel 73esimo episodio della serie TV, quando dice: 'Il 73 è il 21esimo numero primo. Il suo speculare, 37, è il 12esimo numero primo, e lo speculare di 12, il 21 si ottiene con il prodotto di 7 e 3. E calcolandolo in base 2, 73 è un palindromo 1001001 che al... contrario è 1001001.'

E se questi fatti curiosi su TBBT ancora non vi fossero bastati, ecco qualche aggiunta che forse non conoscevate ancora. Tanto per dirne una, l’attore Jim Parsons ha ammesso di non aver MAI visto neanche un episodio di Star Trek e di non conoscere Doctor Who. Quando vi sarete tolti le mani dai capelli, possiamo passare alla prossima.

Live long and prosper

Sheldon e Leonard sono stati chiamati così in onore di Sheldon Leonard, regista, attore e produttore televisivo statunitense di cui gli autori dello show affermano di essere grandi fan. I loro cognomi, invece, derivano da due fisici vincitori del Premio Nobel, Robert Hofstadter e Leon Cooper.

Durante diverse puntate di The Big Bang Theory abbiamo appreso che Sheldon sa suonare il theremin, Leonard il violoncello e Amy l’arpa. Non si trattava di finzione, gli attori che li interpretano sono realmente capaci di suonare questi strumenti musicali.

Infine, a quanto pare, “Soft Kitty” (la canzoncina che si fa cantare Sheldon da Penny quando non sta bene) è una canzone realmente esistente. Nota più che altro con il titolo di “Warm Kitty”, è stata scritta negli anni ’30 da Edith Newlin. La sua origine è però controversa: secondo alcuni deriva da una ninnananna polacca del diciannovesimo secolo, mentre secondo altri è l’adattamento di una vecchia canzone popolare per bambini intitolata “Little Bird”. Gli unici che ancora la usavano abitualmente sono gli Australiani, che sono soliti inserirla in molte compilation per bambini. E adesso è sulla bocca di tutti.

Soft Kitty

Vi sono piaciute queste curiosità sulla serie TV The Big Bang Theory? Ne conoscete qualcun’altra che pensate dovrei inserire in questo articolo? Se vi va, lasciate un commento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>