buzzoole code

26 Foto incredibili (ma vere) del mondo, tutte da ammirare

Di foto strabilianti ne è pieno il mondo, eppure non sono mai abbastanza e non finiscono mai di stupirci. Realtà più o meno comuni vengono immortalate da occhi esperti o fotografi per caso, regalandoci delle immagini tutte da ammirare a bocca spalancata. Le 26 foto incredibili del mondo raccolte qui sotto non fanno eccezione e vi lasceranno stupefatti. Vogliamo scommettere?

Foto incredibili del mondo

Una tartaruga che cavalca una medusa

Avete ad esempio mai visto una tartaruga cavalcare una medusa? Da oggi, potrete dire di sì.

La natura ci offre spesso gli scenari più affascinanti e impensati, come nel caso di una rarissima eclissi al tramonto: spettacolo più unico che raro. Sullo stesso piano si collocano un’istantanea delle dune di sabbia nel deserto di Algodones, nella California del Sud, e l’aspetto di un prato dopo la caduta di un fulmine. Talvolta, poi, le meraviglie più sorprendenti si nascondono nelle realtà più comuni: avete mai tagliato un cavolo viola e osservato la sua struttura interna? C’è da restare incantati a guardare l’intricato caleidoscopio di forme perfettamente simmetriche. Altro che geometria del cavolo!

Stupefacenti (nonché macabre) anche le due foto che ritraggono il teschio di un bambino che non ha ancora perso i denti da latte, o la muta di una lucertola che, è proprio il caso di dirlo, ha perso completamente la testa.

Ma non è solo Madre Natura a donarci delle realtà sensazioni: a volte anche l’uomo riesce a creare qualcosa di formidabile. Basta dare uno sguardo al meccanismo interno di un orologio, per rendersene conto, o ai monumenti sparsi per il globo terrestre.

Discorso a parte meritano poi le foto a confronto di uno stesso luogo ripreso in diverse epoche temporali. Guardate come si presenta la veduta aerea attuale di Manhattan, rispetto a quella che sarebbe stata 400 anni fa. Per non parlare della trasformazione a dir poco drastica che ha subìto Dubai nel corso di appena un ventennio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>