buzzoole code

3 Cocktail per un aperitivo con il prosecco

Cocktail con Prosecco
Siete amanti del prosecco? Oggi vi propongo tre idee per altrettanti cocktail da consumare durante un aperitivo fatto in casa. Se decidete di preparare un aperitivo a casa con i vostri amici, questo non significa che dobbiate ricadere nei soliti cocktail banali e noti a tutti. Questi cocktail preparati con il prosecco – io ho usato Prosecco DOC Treviso Extra Dry – MO Collection di Mionetto, perché mi piace molto il sapore – sono semplici, veloci e di grande effetto.Buzzoole

Granita Aperol Spritz

Granita Aperol Spritz

Ingredienti:

250 ml di Prosecco Mionetto
250 ml di Aperol
Succo di due limoni
Succo di quattro mandarini
Fette di limone per guarnizione

Procedimento:

Mescolate insieme il prosecco, l’Aperol e il succo di mandarino e limone. Versate il cocktail in un ampio contenitore e ponetelo in congelatore per circa 30 minuti. Quindi rompete il ghiaccio con una forchetta. Ripetete l’operazione ogni 30 minuti per circa due ore. A questo punto siete pronti per servire in una coppetta da gelato, che guarnirete con una fetta di limone.

Prosecco Cooler

Prosecco Cooler

Ingredienti:

Prosecco
Aperol
Acqua tonica
Succo di limone
Limone
Cetriolo
Menta
Ghiaccio

Procedimento:

In ogni bicchiere mettete una fetta di limone, una di cetriolo, della menta e qualche cubetto di ghiaccio. Quindi versate 60 ml di prosecco, 40 ml di acqua tonica, 20 ml di Aperol e una spruzzata di succo di limone. Mescolate brevemente e il cocktail è pronto per essere servito!

Mimosa all’anguria

Mimosa Anguria

Ingredienti:

120 ml di Prosecco
60 ml di succo di anguria filtrato

Procedimento:

Questo cocktail con il prosecco è davvero semplicissimo da preparare, ma di grande effetto e molto apprezzato in estate. É sufficiente mescolare energicamente insieme gli ingredienti in uno shacker e versare il tutto in un bicchiere da cocktail, e il gioco è fatto! Farete un figurone con il minimo sforzo.

Ma parliamo un attimo del prosecco che ho usato per preparare questi cocktail. Mionetto ha delle note fruttate di agrumi, mandorla, mela e acacia, che ben si sposano con i cocktail proposti poco sopra. È quindi l’ideale per queste preparazioni. Non per niente il prosecco Mionetto è realizzato con uve selezionate che provengono dal trevigiano, una zona con una vocazione storica per la produzione di questo vino. Per saperne di più, vi invito a visionare questo video:


#mionettosummer

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>