buzzoole code

5 Cose che forse non sapete sul film Ben-Hur, la storia di Cristo

E’ in uscita al cinema l’11 agosto 2016 il film “Ben-Hur, la storia di Cristo”, sesto adattamento del romanzo scritto da Lew Wallace. Ci sono ben cinque cose che probabilmente non conoscete su questo film epico, a partire dal trailer e dalla trama. Di seguito vedrete cosa aspettarvi questa estate quando uscirà nelle sale.Buzzoole

Scena di Ben-Hur, la storia di Cristo

Per qualsiasi informazione e novità, consultate la Pagina Facebook dedicata al film.

1. Trama di “Ben-Hur, la storia di Cristo”

Anche in questa trasposizione del 2016, Ben-Hur racconta la vicenda epica di Giuda Ben-Hur, interpretato da Jack Huston, un giovane di nobile origine accusato ingiustamente di tradimento dal fratello adottivo Messala (Toby Kebbell), un ufficiale dell’esercito romano. Per questo motivo, Giuda viene separato dalla famiglia e da Esther (Nazanin Boniadi), la donna che ama, e privato del proprio titolo viene costretto in schiavitù. Dopo anni trascorsi in mare, questi fa ritorno alla propria terra d’origine in cerca di vendetta, ma trova invece la salvezza. La pellicola mischia sapientemente storia ed effetti speciali, con un risultato epico che vale la pena di essere visto.

2. Un cast da capogiro

Il cast del nuovo Ben-Hur è di tutto rispetto! Nei panni di Giuda Ben-Hur c’è Jack Huston, conosciuto soprattutto per il ruolo di Richard Harrow nella serie TV Boardwalk Empire. Al suo fianco, nel ruolo di Esther, troviamo Nazanin Boniadi, già comparsa in How I Met Your Mother, Scandal e Homeland. Li affiancano Toby Kebbell nei panni del fratellastro Messala, Morgan Freeman in quelli di Ilderim, che diviene il mentore di Ben-Hur, e Rodrigo Santoro in quelli di Gesù Cristo. Non bisogna infatti dimenticare che il film è l’adattamento del romanzo di Wallace che racconta la storia principale in parallelo con quella di Gesù. Da citare anche Ayelet Zurer e Sofia Black D’Elia.

3. Un trailer da vedere

Il trailer di Ben-Hur vale la pena di essere visto… e condiviso!

4. Sesta trasposizione

“Ben-Hur, la storia di Cristo” sarà la sesta trasposizione del romanzo di Lew Wallace. La prima fu “Ben-Hur” (1907), la seconda “Ben-Hur: A Tale of the Christ” (1925), mentre la terza e più acclamata fu “Ben-Hur” (1959). Quest’ultima vinse 11 premi Oscar, attuale record detenuto a pari merito insieme alle pellicole Titanic e Il Signore degli Anelli: il Ritorno del Re. Seguirono poi un homevideo di animazione dal titolo “Ben-Hur” (2003) e una mini-serie televisiva con lo stesso titolo realizzata nel 2010.

5. La beatificazione del Papa

Papa Leone XIII benedisse il romanzo, facendo sì che Ben-Hur fosse la prima fiction ad essere mai beatificata dalla Chiesa Cattolica. Questo racconto viene spesso ricordato come il più grande romanzo cristiano del Novecento.

+ Informazioni aggiuntive

Locandina di Ben-Hur, la storia di Cristo

“Ben-Hur” è una Produzione Paramount Pictures e Metro-Goldwyn-Mayer Pictures. Il film è diretto da Timur Bekmambetov e scritto da Keith Clarke e John Ridley.
Prodotto da Sean Daniel, Mark Burnett, Joni Levin e Duncan Henderson
Produzione Esecutiva di Roma Downey, Keith Clarke, John Ridley e Jason Brown

Non dimenticate la data d’uscita al cinema di Ben-Hur, la storia di Cristo: 11 agosto 2016
Buona visione!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>