buzzoole code

Come funziona Pokémon Go Plus: tutte le risposte alle tue domande

Finalmente, dopo mesi di attesa, è uscito Pokémon Go Plus, l’accessorio che i giocatori di Pokémon Go stavano aspettando. Non tutti, ovviamente, dal momento che l’oggetto costa la modica cifra di 40 euro, ma devo dire che risolve un bel po’ di scocciature, permette di risparmiare un po’ di batteria del telefono e consente una modalità di gioco maggiormente integrata con la vita quotidiana. Ma, visto che io deciso di acquistarlo, vediamo insieme come funziona Pokémon Go Plus!

Pokémon Go Plus

Cos’è Pokemon Go Plus?

Iniziamo con una descrizione e alcuni dettagli su Pokèmon Go Plus: è un dispositivo che permette di interfacciarsi con la App di Pokemon Go, sia in versione iOS che Android, e compiere determinate azioni in gioco, anche senza avere la app effettivamente attiva con il telefono acceso. Nella scatola dell’accessorio (poco più grande di un pacchetto di sigarette) troverete il Pokemon Go Plus con già applicata una clip per appenderlo a pantaloni o tasche e un bracciale regolabile. Per poter usare il Plus con il bracciale, sarà necessario svitare una piccola vite posta sul retro e sostituire il retro di plastica del dispositivo con quello adatto al bracciale. Insomma, il passaggio dall’una all’altra modalità di trasporto non è immediato e non può certo essere fatto comodamente per strada. Io per il momento ho scelto la modalità con la clip, ma vedremo se la possibilità di perderlo mi farà cambiare idea.

Scatole di Pokémon Go Plus

Altra informazione da sapere: Pokémon Go Plus non è ricaricabile via USB come ci si potrebbe aspettare. Funziona infatti con una batteria tonda al Litio che richiederà quindi di essere sostituita quando il dispositivo smetterà di funzionare. Secondo il foglietto delle istruzioni, la durata stimata è di circa 100 giorni, ma dipende anche dall’uso che si fa del dispositivo e della app, oltre che da altri fattori fisici indipendenti da Niantic o dal proprietario del device.

Come si configura Pokémon Go Plus?

Per far funzionare Pokemon Go Plus dovrete innanzitutto aver scaricato e aggiornato la App di Pokemon Go alla versione 0.37.0 (quella in cui sono stati introdotti i Buddy, per intenderci). Assicuratevi poi di aver attivato il Bluetooth. Per configurare il device, andate quindi sulle Impostazioni, dove troverete la voce Pokémon Go Plus. Cliccando sul pulsante posto sul Plus, questo vi comparirà nella lista dei dispositivi disponibili.

A questo punto, nella mappa, vedrete il simbolo del Pokémon Go Plus in alto a sinistra. Se lo vedete scuro, cliccatelo e successivamente cliccate sul bottone al centro del dispositivo. Questo vibrerà e inizierà la procedura di appaiamento. Alla fine l’icona sulla mappa si illuminerà. Vittoria, ce l’avete fatta!

Posso usare Pokémon Go Plus con il telefono bloccato?

Ebbene sì, è possibile usare Pokémon Go Plus con il telefono bloccato. Questa è sicuramente la funzionalità che tutti stavano aspettando. Per quanto riguarda gli smartphone Android la app di Pokémon Go deve essere stata avviata ed attiva in background e lo schermo del telefono può essere spento.  Se giocate su iPhone e avete quindi un sistema iOS, la modalità è pressappoco la stessa ma l’applicazione deve essere attiva quando bloccate il telefono. Ad ogni modo avrete la possibilità di sapere se tutto funziona correttamente schiacciando il bottone sul Go Plus una volta bloccato il telefono. Se il dispositivo vibra brevemente, significa che è collegato, altrimenti si illuminerà di azzurro a intermittenza.

Come si catturano i Pokémon con Pokémon Go Plus?

E’ possibile catturare i Pokémon con Pokémon Go Plus? Eccome se è possibile! Ogniqualvolta comparirà un Pokémon, il dispositivo vibrerà, il bottone al centro del Go Plus si illuminerà di verde e inizierà a lampeggiare. A questo punto, cliccandolo, lancerete la vostra sfera Poké. La cattura, in questo caso, è automatica. Il bottone si illuminerà poi tre volte di bianco, a rappresentazione del tipico scuotimento della sfera che segue la cattura. Infine le possibilità saranno due: se il Go Plus si illuminerà in modalità arcobaleno, avrete catturato il Pokémon, mentre se si illuminerà di rosso, il Pokémon sarà fuggito. In entrambi i casi, il dispositivo vibrerà.

Attenzione, però, può succedere che, se incontrerete un Pokémon che non avete mai incrociato prima, il Go Plus si illumini di giallo. In quel caso è consigliabile accendere la app di Pokémon Go e provare a catturarlo nella maniera classica, per vedere cos’è, i suoi CP e valutare al meglio le modalità di cattura.

Con lo smartphone bloccato e il device attivo non avrete mai modo di sapere quale Pokémon starete cercando di catturare. Il semplice atto della cattura dovrebbe permettere di risparmiare molte pokeball, dal momento che per ogni Pokémon ne viene lanciata solo una e… o la va o la spacca.

Quali palle usa Pokémon Go Plus per la cattura?

Pokémon Go Plus permette di lanciare solo ed esclusivamente le Pokeball normali (quelle rosse classiche). Se le avete finite, il dispositivo non vi permetterà di catturare i Pokémon. Si illuminerà comunque di verde alla loro comparsa, ma cliccando sul bottone, questo si illuminerà subito di rosso, a indicare il fallimento dell’azione.

Questa situazione offre un innegabile pro, ovvero il fatto di non esaurire tutte le pokeball senza nemmeno accorgersene, ma anche il contro di non poter calibrare l’uso delle palle sulla difficoltà di cattura del Pokémon (ha tanti CP? Il cerchio di cattura è rosso? Boh). Per quanto mi riguarda, il pro supera di gran lunga il contro.

Pokémon Go Plus attiva i Pokestop?

Non solo Pokémon Go Plus permette di attivare i Pokestop, ma raccoglie automaticamente gli oggetti che questo rilascia, se avete spazio nella borsa. Quando arriverete a raggio di un Pokestop, il dispositivo inizierà a vibrare e si illuminerà di azzurro. Cliccando sul pulsante, questo vibrerà nuovamente e si colorerà di arcobaleno. Se sarete a raggio sia di un Pokémon che di un Pokestop, il Go Plus darà sempre la precedenza al Pokèmon, che vi verrà quindi proposto per primo.

Posso schiudere le uova e guadagnare caramelle con il Pokemon Go Plus?

Sì! Cavolo, sì! Questa è la funzionalità migliore. Tutti i km fatti camminando mentre usate Pokémon Go Plus vengono conteggiati per schiudere le uova e raccogliere le caramelle con il vostro Buddy. E non solo, ho avuto l’impressione che grazie al dispositivo il conteggio sia più preciso, o se non altro si aggiorni più rapidamente.

Unica pecca: quando sarà il momento di schiudere un uovo, il Pokémon Go Plus non vi manderà alcuna notifica e nemmeno il vostro smartphone. Sarà una simpatica sorpresa quando riaccederete alla app. Quindi è meglio cercare di ricordarsi se state per schiudere qualcosa.

Come faccio a sapere cosa sta succedendo in-game?

Una bella funzionalità in questo caso è che, se avete attivato le notifiche della App di Pokémon Go, il vostro smartphone vi manderà le notifiche di quello che sta succedendo mentre usate il Go Plus. Siccome lo scopo di tutto questo è cercare di usare lo smartphone il meno possibile, io preferisco la seconda modalità, ovvero aspettare di arrivare a destinazione e andare a guardare il Diario (Journal). A voi la scelta!

Quanta esperienza si guadagna con Pokémon Go Plus?

L’esperienza guadagnata usando il dispositivo è esattamente la stessa che giocando direttamente dalla App, ovvero 100 XP per la cattura dei Pokémon e 50 XP per l’attivazione dei Pokestop. Dal momento che non c’è alcun virtuosismo nelle catture, tutti i punti esperienza aggiuntivi per i tiri migliori e le palle curve non vengono assegnati.

Quanto costa e dove si compra Pokémon Go Plus?

Il dispositivo costa circa 40 euro e può essere comprato sul Nintendo Online Store oppure su Amazon. Io personalmente l’ho acquistato su Amazon. Non lasciatevi ingannare dal fatto che tutte le descrizioni prodotto (e la scatola stessa che potete vedere in basso) riportano ancora un’informazione di luglio relativa alla mancata compatibilità con Android. Il device è assolutamente compatibile!

Retro scatola Pokémon Go PLus

Ovviamente se vi venissero in mente altre domande sul Pokémon Go Plus che non sono raccolte in questa recensione, lasciatemele nei commenti. Sarò lieta di rispondervi e nel caso provvederò ad aggiungere le risposte direttamente nell’articolo.

Tra l’altro… avete già dato un’occhiata alla sezione dedicata alla guide e ai trucchi per Pokémon Go?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>