buzzoole code

Doctor Who: 10 cose che forse non sapete su Peter Capaldi

A partire dallo Speciale di Natale del 25 dicembre 2013, Doctor Who ha un nuovo protagonista, interpretato da Peter Capaldi. Dopo aver detto addio all’undicesimo Dottore, interpretato da Matt Smith, dopo ben tre stagioni siamo finalmente pronti a conoscere la sua ultima (?) reincarnazione.

Tralasciando la numerazione reale sulla quale bisognerebbe effettivamente fare un po’ di chiarezza (a quanto ci è stato dato scoprire durante lo Speciale di Natale 2013, il Dottore interpretato da Peter Capaldi dovrebbe essere ben il quattordicesimo), molto poco si sa ancora di questo nuovo Dottore, che impareremo a conoscere solo nell’autunno del 2014.

Peter Capaldi in Doctor Who
Per chi non ce la fa ad aspettare, ho preparato una lista con ben 10 curiosità che forse non conoscete su Peter Capaldi, il nuovo protagonista di Dr Who. Qualcuna è già abbastanza nota, mentre qualche altra è un po’ passata in sordina finora. Buona lettura!

1. E’ già apparso in Doctor Who

Peter Capaldi in The Fires of Pompeii
Questa è una delle cose che effettivamente si sanno già. Nel 2008, Capaldi ha interpretato un personaggio chiamato Caecilius, che il Decimo Dottore (David Tennant) ha incontrato durante la sua visita a Pompei con Donna Noble (Catherine Tate). L’episodio in questione è il secondo della quarta stagione, dal titolo Le Fiamme di Pompei (The Fires of Pompeii). Non che ci sia nulla di strano, visto che nello stesso episodio era comparsa di sfuggita anche Karen Gillan, che sarebbe poi diventata Amy Pond, la compagna dell’Undicesimo Dottore. Ciò che è strano è che Steven Moffat ha dichiarato che questo vecchio ruolo di Peter Capaldi in Doctor Who non sarà ignorato

2. E’ apparso anche in Torchwood

Peter Capaldi in Torchwood
A quanto pare Moffat terrà conto anche del ruolo interpretato da Peter Capaldi in Torchwood, celebre spin-off di Doctor Who. Nella terza stagione, infatti, una miniserie di cinque puntate intitolata Torchwood: i figli della Terra (Torchwood: Children of Earth) e andata in onda nel 2009, Capaldi ha interpretato il ruolo di John Frobisher.

3. Fan di Doctor Who sin da bambino

Lettera di Peter Capaldi
Il nuovo Dottore è un fan di lunga data di Doctor Who. Nel 1973, un allora quindicenne Peter Capaldi scrisse una lettera di apprezzamento a Radio Times, complimentandosi per lo speciale del decimo anniversario e augurandosi che quello del venticinquesimo sarebbe stato altrettanto bello. Resta da chiedersi se quello del 50esimo, a cui tra l’altro ha preso parte per pochi secondi, gli sia piaciuto altrettanto.

Capaldi fan di 6 anni
Ma non è tutto! Già a 6 anni il piccolo Peter aveva dimostrato la sua predilezione per lo show della BBC. La sua aspirazione allora era quella di interpretare un companion. Chissà come sta reagendo ora che è diventato un Dottore.

4. Dottore per la quinta volta

Peter Capaldi
Questa è la quinta volta che Peter Capaldi interpreta il ruolo di un Dottore. Nel 2011, ha interpretato il dottor Pete nella serie TV, The Field of Blood. Nel 2006, ha interpretato il dottor Angus Baldwin in un episodio di Donovan, e nel 2003 ha interpretato il dottor Ronnie Pilfrey in Fortysomething. Dal 2005 al 2012, ha interpretato uno spin doctor nella serie TV della BBC The Thick of It.

5. IMDB già lo sapeva…

Peter Capaldi in World War Z
Per essere precisi, anche qualche mese prima di accettare il ruolo da protagonista in Doctor Who aveva interpretato un ruolo da dottore. Secondo IMDB, Peter Capaldi è stato accreditato nel film di zombie World War Z come “W.H.O. Doctor” (dottore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità). Un fortuito caso che non può che lasciarci a bocca aperta.

6. Un vecchio Dottore

Il tributo a William Hartnell
Peter Capaldi ha 55 anni, la stessa età che aveva William Hartnell quando ha assunto il ruolo del Dottore nel 1963. Tuttavia, Hartnell era leggermente più vecchio quando è effettivamente comparso, il che fa di Capaldi il secondo Dottore più vecchio tra i dodici. Li segue il Terzo Dottore Jon Pertwee, che aveva 50 anni quando interpretò per la prima volta Doctor Who nel 1970.

7. Twelve o… Eleven?

Matt Smith e Peter Capaldi
Il produttore esecutivo di Dr Who, Steven Moffat, ha rivelato di aver preso in considerazione Capaldi come sostituto di David Tennant nel 2010, ma di aver invece optato per Matt Smith per interpretare l’Undicesimo Dottore. Visto come è andata a finire, non deve essergli piaciuto particolarmente scegliere tra i due…

8. Faceva parte di una band con Craig Ferguson

Peter Capaldi con Craig Ferguson
Capaldi ha frequentato la Glasgow School of Art in Scozia, e durante gli studi era il cantante dei Dreamboys, una band punk rock. Il loro batterista era il comico Craig Ferguson.

9. Ha vinto un Oscar

Peter Capaldi con il premio Oscar
Nel 1995, Peter Capaldi ha vinto un premio Oscar per il Miglior Cortometraggio per il film da lui stesso diretto Franz Kafka’s It’s a Wonderful Life. Come se non fosse abbastanza, ha vinto anche un BAFTA Award, un Premio Chlotrudis come miglior attore non protagonista e due British Comedy Awards. A questo punto le aspettative per la sua interpretazione di Doctor Who non possono che aumentare.

10. Uno scozzese che non sa guidare

Peter Capaldi in The Day of the Doctor
Il Dottore interpretato da Peter Capaldi non avrà un accento inglese. Conserverà infatti l’accento scozzese anche sul set, donando un po’ di sè al suo personaggio, che da 50 anni a questa parte ha quasi sempre parlato un perfetto inglese(seppur con qualche inflessione). E per quanto riguarda la guida… beh, a occhio e croce sembra che non sia capace di pilotare il TARDIS. Sarà vero?

Se ve lo foste perso, date un’occhiata anche all’articolo sui 10 migliori nemici di Doctor Who!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>