buzzoole code

I 10 Paesi più felici del mondo: la classifica dei posti in cui vivere

La felicità, si sa, è un concetto relativo: il mondo è pieno di gente felice, da un capo all’altro della Terra, per un motivo o per un altro. Eppure, ci sono dei Paesi che complessivamente risultano i più felici del mondo, detenendo la più alta concentrazione di soddisfazione e benessere locale. Difficile individuare nello specifico i fattori del loro successo, molto più semplice fare le valigie e prenotare un biglietto aereo per una delle seguenti destinazioni!

Paesi più felici del mondo

La natura della Costa Rica

Nel caso in cui l’evocativa gallery che avete trovato qui sopra non vi avesse convinti già da sola, ecco alcuni dati relativi alla classifica dei Paesi più felici del mondo.

1. Costa Rica

Non solo il Costa Rica vanta una natura straordinaria, tra sabbie bianche, oceani blu, vegetazione lussureggiante e vulcani, ma la popolazione locale detiene anche un’elevatissima aspettativa di vita, con una media di 79,3 anni. “La vita è bella” dice un motto locale, e c’è da dire che qui lo è davvero.

2. Norvegia

Secondo gradino del podio per la Norvegia, che vanta standard di vita elevatissimi. Secondo una ricerca, i tre quarti della popolazione racconta di vivere ogni giorno più esperienze positive che negative. Non guasta poi il fatto di avere a disposizione dei panorami mozzafiato, tra fiordi e ghiacciai.

3. Danimarca

Grazie al suo boom economico nel settore degli idrocarburi, la Danimarca conquista la medaglia di bronzo. La sua comunità è una delle più accoglienti, i livelli di sostenibilità ambientale sono tra i più alti e i cittadini godono di un perfetto equilibrio tra lavoro e vita privata. Senza contare una percentuale di alfabetismo del 100% e un basso tasso di disoccupazione. Sì, è un vero e proprio paradiso.

4. Svizzera

La Svizzera vanta dei paesaggi semplicemente incantevoli, con vette innevate e valli lussureggianti. I suoi cittadini godono di ottima salute e hanno alte aspettative di vita, traendo beneficio anche da un elevato livello di sicurezza e da ampi coinvolgimenti in ambito sociale. Ma soprattutto, come si può essere tristi nel regno della cioccolata?

5. Vietnam

Secondo molteplici studi, il Vietnam è il Paese più felice di tutta l’Asia. I suoi abitanti risultano particolarmente soddisfatti del luogo in cui vivono, apprezzando le spiagge assolate tanto quanto le montagne verdeggianti, nonché la prelibata cucina tradizionale.

6. Canada

Per quanto grande e freddo, il Canada risulta essere uno dei Paesi più felici al mondo, grazie ad un’alta aspettativa di vita e a un sistema educativo eccellente. Inoltre, questo Stato è ad oggi uno dei più sicuri di tutti.

7. Paesi Bassi

L’Olanda è sinonimo di zoccoli, mulini e tulipani, ma questo Paese ha anche un mercato del lavoro tra i più attivi in assoluto e un equilibrio perfetto tra vita professionale e privata. E se la gente non è felice nella patria della tolleranza e delle libertà, dove altro potrebbe esserlo?

8. Svezia

La Svezia offre sia metropoli all’avanguardia che paesaggi naturali mozzafiato. Lo Stato è anche in vetta alle classifiche per quanto riguarda la qualità ambientale, la salute della popolazione, la soddisfazione degli abitanti e le opportunità di lavoro.

9. Finlandia

Come gli altri Paesi Scandinavi, anche la Finlandia gode di panorami spettacolari e alta qualità di vita. Qui si registrano anche bassi livelli di corruzione e un tasso di alfabetismo prossimo all’eccellenza, grazie a un sistema educativo tra i migliori al mondo.

10. Australia

Nonostante la presenza di squali, serpenti e ragni velenosi, l’Australia è indubbiamente uno dei luoghi da sogno in cui vivere: chi non ama spiagge sabbiose, cieli soleggiati e barriere coralline? Come se ciò non bastasse, questa nazione occupa ottime posizioni in fatto di occupazione, cura dell’ambiente, salute della popolazione e intrattenimento sociale dei cittadini.

Ora che avete letto la lista dei paesi più felici del mondo, in quale di questi vorreste trasferirvi? Personalmente non mi dispiacerebbero i Paesi Bassi o la Danimarca.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>