buzzoole code

Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra: trama, trailer e curiosità

Ammetto che il remake delle Tartarughe Ninja uscito nel 2014 mi è piaciuto parecchio (tra l’altro guardatelo in lingua originale se non lo aveste ancora fatto), quindi sono abbastanza in fibrillazione per l’uscita di Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra (Teenage Mutant Ninja Turtles: Out of the Shadows), che avverrà il 7 luglio 2016 al cinema.

Tartarughe Ninja - Fuori dall'ombra

Ovviamente dal sequel di un remake ci si può aspettare di tutto, ma se, come me, sei cresciuto guardando i cartoni animati con protagonisti Michelangelo, Donatello, Raffaello, Leonardo e il saggio rattone Splinter, è difficile non cedere all’entusiasmo e all’aspettativa del tuo bambino interiore.

Ma vediamo insieme la trama, il trailer e qualche curiosità su Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra, così forse riuscirò a trasmettervi un po’ della mia fanciullesca fibrillazione.

Scene del film

Michelangelo, Leonardo, Raffaello e Donatello

Trama:

Le quattro tartarughe ninja Raffello, Leonardo, Donatello e Michelangelo dovranno combattere il più cattivo dei cattivi a fianco di April O’Neil (Megan Fox), Vern Fenwick (Will Arnett) e il nuovo vigilante mascherato da giocatore di Hockey Casey Jones (Stephen Amell). Dopo la sua fuga avvenuta nello scorso film, il perfido Shredder si allea con lo scienziato pazzo Baxter Stockman (Tyler Perry), che crea i mutanti Bebop (Gary Anthony Williams) e Rocksteady (Stephen “Sheamus” Farrelly). L’obiettivo è tipico: la conquista del mondo. Come se non bastasse, nel frattempo dovranno affrontare una minaccia ancora più pericolosa, ma con simili intenzioni: l’invasione di New York City da parte del famigerato Krang.

Trailer:



Curiosità:

Judith Hoag ha un ruolo cameo in Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra. L’attrice aveva interpretato April O’Neil in Teenage Mutant Ninja Turtles del 1990.

Nel film compare una macchina targata “Mirage84″. Le Tartarughe Ninja sono comparse per la prima volta in un numero di Mirage Comics uscito nel 1984.

Stephen Farrelly (Rocksteady) è il secondo wrestler a lavorare in un film delle TMNT, dopo Kevin Nash, che interpretò il Super Shredder in Tartarughe Ninja II – Il segreto di Ooze (1991).

Il film sarebbe dovuto uscire nel 2017, il 30esimo anniversario della serie a cartoni animati trasmessa per la prima volta nel 1987.

April usa un documento falso, sul quale compare il nome di Renet Tilley. Nella saga delle Tartarghe Ninja, Renet è una viaggiatrice nel tempo e alleata delle Tartarughe.

In questo film, Splinter indossa una cappa marrone, un omaggio a quella indossata dal personaggio nella pellicola del 1990.

Siete stati presi dalla nostalgia? Vi ho convinti ad andarlo a vedere? Io di sicuro lo farò!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>